Le mamme non vanno in vacanza…..MAI!

 

Sdraiata sul lettino ruvido di sabbia su cui ho steso alla bell’e meglio il mio amatissimo telo sbiadito mi godo qualche riga del libro che mi porto sempre in spiaggia senza mai leggerlo, giusto per fargli fare una giratina. Lo tengo alzato all’altezza degli occhi, in modo da ripararli col libro stesso per rimanere stesa ai tiepidi raggi di un sole che ormai se ne sta andando. Finalmente inizio ad entrare nella storia, lentamente, dimenticando il mondo esterno, tranne il rumore della risacca e l’odore salmastro del vento.

Ma all’improvviso mi scuoto e mi metto a sedere, col cuore che mi martella nel petto. La Nana non c’è.  Sotto l’ombrellone non c’è, a riva non c’è, in acqua non c’è. Non c’è nemmeno all fontanelle. Nulla. Sparita. Mi alzo e inizio a girovagare tra gli ombrelloni quasi tutti chiusi cercando una testolina ricciuta, aspettando di vederla saltare fuori dalle sdraio appoggiate agli ombrelloni a formare piccole capanne. Bambini ovunque, ma lei non si vede. Come ho potuto essere così stupida da perderla di vista? Che madre degenere. Continuo a cercare spingendomi sempre più lontano con lo sguardo, angosciata come non lo sono mai stata in vita mia.

Di colpo mi fermo, fissando il vuoto, gli occhi sgranati. Rimango lì inerte ed incredula per qualche secondo. Torno al mio lettino, mi sdraio e apro il libro. Essere madre mi sta fregando il cervello. Mi sto rimbambendo al punto da non ricordare nemmeno che mia figlia se ne è andata a casa col papà e che era proprio per questo che avevo potuto godermi qualche minuto di relax.

Sempre peggio signori, sono messa sempre peggio.

 

 

 

 

Greta

Annunci

9 pensieri su “Le mamme non vanno in vacanza…..MAI!

  1. in fondo al cuore ha detto:

    è normale…..ti sei estraniata un attimo e così hai perso di vista la realtà, perchè comunque, che sia con te oppure no lei è sempre il tuo primo pensiero…..non preoccuparti! 🙂

  2. verbasequentur ha detto:

    hahaha
    io ho un’amica che ha due bimbi piccoli… quando finalmente riesce a liberarsi un’oretta e andiamo sotto casa a bere uno spritz, passa tutta l’ora incollata al telefonino… avranno mangiato, avranno dormito, cosa staranno facendo… e ne ride anche, ma non riesce a farne a meno 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...